evangelici.net - Dal 1996, l'informazione cristiana in rete; collegati al portale! evangelici.net - Dal 1996, l'informazione cristiana in rete; collegati al portale!
News

I tedeschi ricordano il Giorno della Riforma

In tutta la Germania, dove è iniziato il protestantesimo, lunedì si celebra il Giorno della Riforma. “È un giorno di libertà e fiducia”.

In tutta la Germania, dove è iniziato il protestantesimo, lunedì si celebra il Giorno della Riforma. “È un giorno di libertà e fiducia”.

Nella città natale della Riforma protestante, la città tedesca di Wittenberg, migliaia di persone dovrebbero celebrare il Giorno della Riforma con funzioni religiose, devozioni, concerti e un mercato storico. Al servizio festivo nella chiesa cittadina, predica il vescovo regionale della Chiesa protestante della Germania centrale, Friedrich Kramer. Nella Chiesa del Castello è la Presidente del Consiglio della Chiesa Evangelica in Germania, Annette Kurschus. Le 95 tesi di Lutero saranno ascoltate anche in città, parlate e spiegate da Wittenbergers.

Wittenberg è considerato il luogo di origine della Riforma. Il 31 ottobre 1517 il teologo Martin Lutero affisse alla porta della Chiesa del Castello le sue 95 tesi contro la vendita delle indulgenze. Così facendo, ha criticato la pratica della Chiesa di comprarsi liberi dai peccati. L’affissione delle tesi è considerata l’inizio della Riforma nella Chiesa e nella società.

Ma Wittenberg non è l’unico luogo in Germania in cui si ricorda la Riforma. In un totale di nove stati federali, le persone possono aspettarsi un giorno libero nel Giorno della Riforma. Negli altri sette stati federali, che non sono prevalentemente protestanti, è un giorno lavorativo. Come riportato in precedenza dal CNE, la maggior parte dei tedeschi vuole che il Giorno della Riforma diventi una festa ufficiale.

Museo

Nella città di Amburgo, situata nel nord della Germania, molti musei possono essere visitati gratuitamente. La Giornata della Riforma è una festa ufficiale ad Amburgo dal 2018. Secondo il socialdemocratico Carsten Brosda, la Giornata della Riforma ad Amburgo è “anche la giornata dei musei”.

Nella Baviera meridionale, il vescovo protestante Heinrich Bedford-Strohm ha definito il prossimo Giorno della Riforma un “giorno di libertà” e allo stesso tempo un segno di fiducia. Questo riporta Die Zeit. Bedford-Strohm celebrerà il Giorno della Riforma questo lunedì (31 ottobre) con una funzione a Coburg nella chiesa di Moriz. E questo è sicuramente un luogo dal potere simbolico, come qui predicava lo stesso riformatore: Martin Lutero arrivò a Coburgo il Venerdì Santo del 1530 e vi trascorse cinque mesi. Era in viaggio verso il Reichstag di Augusta, ma per il momento continuare attraverso il territorio cattolico sembrava troppo pericoloso, poiché era sotto divieto imperiale. Coburg gli offrì rifugio, mentre il co-riformatore Melanchton era ad Augusta.

Film

Non solo i tedeschi commemorano il Giorno della Riforma. In Russia, la chiesa di Nizhny Novgorod “Ambasciata di Gesù” ha organizzato sabato scorso una serata dedicata all’opera di Lutero. Hanno anche visto un film sul riformatore Zwingli.

Nella Spagna a maggioranza cattolica si è svolto per la prima volta un atto istituzionale per ricordare la Giornata della Riforma. Nella provincia di Huelva, i leader evangelici si sono incontrati con i rappresentanti della provincia per parlare del “valore e dell’influenza della Riforma protestante”.

Incoraggiamo i lettori che desiderano commentare il nostro materiale a farlo anche tramite i nostri account Facebook, Twitter, YouTube e Instagram. Dio ti benedica e ti custodisca nella Sua verità.

User Rating: Be the first one !
The Christian Broadcasting Network

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button