evangelici.net - Dal 1996, l'informazione cristiana in rete; collegati al portale! evangelici.net - Dal 1996, l'informazione cristiana in rete; collegati al portale!
Consigli

5 modi in cui i nonni possono incoraggiare i propri figli nel loro ruolo di genitori

Non esiste un manuale per i genitori! Tutti noi un giorno diventiamo mamma e papà. All’improvviso dobbiamo capire come prenderci cura e pascere un corpo, una mente e un’anima umani! È un lavoro pesante e difficile. Fisicamente, neonati e bambini piccoli assorbono l’energia e la capacità di dormire dei loro genitori. Poi, quando i nostri figli invecchiano, ci esauriscono con la preoccupazione e l’infinita attività! Essere genitori è un lavoro duro e sacro.

Sebbene non esista un manuale, possiamo ottenere importanti incoraggiamenti e saggezza da coloro che ci precedono in questo viaggio genitoriale. È qui che i nonni possono essere un tale sostegno per i loro figli adulti che ora sono genitori. I nonni hanno il dono del senno di poi che permette loro di dare preziosi consigli ai figli. Essere genitori può essere un’esperienza così intensa che può essere difficile vedere il quadro generale. Possiamo fissarci su piccoli dettagli e perdere di vista l’obiettivo della genitorialità, che è quello di crescere persone che amano il Signore con tutto il cuore e amano gli altri come se stessi.

1. Offri parole di affermazione

I tuoi figli hanno bisogno di sentire che stanno facendo un buon lavoro! La genitorialità è piena di confronti e incertezze, specialmente nell’era digitale. Ci vengono presentate così tante informazioni che possiamo essere sopraffatti dall’insicurezza. Sentire i nostri genitori dire che stiamo facendo un buon lavoro è molto vivificante.

1 Tessalonicesi 5:11 ci dice: “Perciò incoraggiatevi a vicenda ed edificatevi a vicenda, proprio come fate voi”. Nonni, avete l’opportunità di essere una voce che edifica i vostri figli! Ricorda loro nei loro momenti di stanchezza che i loro sacrifici hanno un valore eterno.

2. Offri un orecchio che ascolta

C’è così tanto da elaborare come genitori! Portiamo tutti i tipi di paure, sensi di colpa, preoccupazioni e ansie per conto dei nostri figli. A volte abbiamo bisogno di uno spazio sicuro per parlare solo delle cose che stiamo navigando nella nostra attuale stagione di genitorialità. Altri genitori della nostra stessa età e stadio sono utili, ma stiamo tutti portando così tanto; è bello parlare con qualcuno che ha la disponibilità a custodire per noi le nostre preoccupazioni.

Questo orecchio dovrebbe concentrarsi sull’udire e vedere le cose che i tuoi figli stanno affrontando. Non dovrebbe essere un’occasione per condividere o confrontare il tuo viaggio genitoriale con quello di tuo figlio. In una parte particolarmente faticosa del mio viaggio, ho incontrato un mentore che aveva figli adulti. È stata in grado di ascoltarmi e incoraggiarmi liberamente perché non stava guadando le stesse preoccupazioni insonni. Puoi offrire quel tipo di supporto ai tuoi figli quando ne hanno bisogno.

3. Ricorda ai tuoi figli la verità di Dio

La genitorialità arriva con molte stagioni difficili. Per fortuna, Dio parla delle nostre prove e del nostro ruolo di mamma e papà. Dio ci incoraggia a non stancarci nel fare il bene (Galati 6:9). La Bibbia ci incoraggia a correggere i nostri figli, anche quando ci sentiamo a disagio (Ebrei 12:11). Dio ci dice di portargli le nostre preoccupazioni in preghiera perché lavora sempre per noi (Filippesi 4:6-7). La Parola di Dio è piena di potenti verità a cui dobbiamo aggrapparci come genitori. Nonni, potete incoraggiare i vostri figli ricordando loro che Dio non li ha lasciati soli nel loro cammino. Manda loro e parla loro della verità di Dio. La Parola di Dio è viva e attiva e ha il potere di cambiarci.

4. Sii un supporto pratico

Solo perché i tuoi figli sono cresciuti non significa che non abbiano bisogno di te! Sii un supporto pratico per loro, offrendo ciò che puoi per amarli in qualunque fase della vita si trovino. Fare da babysitter, un pasto preparato condiviso o un regalo premuroso possono essere ottimi modi per essere un villaggio amorevole per i tuoi figli che stanno crescendo bambini. Davvero, abbiamo bisogno l’uno dell’altro per crescere la prossima generazione. La nostra cultura lascia le famiglie allargate disperse, i nostri orari di lavoro così impegnativi e sentirsi soli come genitori è un problema comune. Se puoi essere fisicamente vicino ai tuoi figli mentre crescono i bambini, questo è uno dei migliori regali che puoi fare loro!

I nonni dei miei figli hanno un ruolo centrale nella loro vita perché trascorrono regolarmente del tempo con loro. Sono così grato che i miei figli abbiano una famiglia allargata così forte su cui fare affidamento e ancora più grato che la mia famiglia allargata sia disposta a sostenerci! Soprattutto perché abbiamo allevato e stiamo adottando, i loro cuori non sono stati altro che aperti ai nostri figli. Hanno praticamente fornito pannolini, vestiti, regali, abbracci, cibo, baby sitter e molto altro a noi genitori. Senza di loro, il nostro viaggio genitoriale sarebbe stato molto più difficile. Possiamo essere fiduciosi che non ci sono ostacoli troppo significativi per noi come famiglia perché abbiamo il nostro Dio, i genitori e altri al nostro fianco per aiutarci a portarci avanti.

5. Trascorri del tempo con i tuoi figli

Un giorno mia figlia mi ha detto mentre andavo a casa di mia madre che dovevo passare più tempo con mia madre perché è la tua mamma! Ho pensato che fosse un commento divertente, ma la vita può davvero essere così impegnata che vedo i miei genitori solo quando lascio i miei figli per qualche ora per godermi il servizio di babysitter gratuito che forniscono. Mi manca quando non riesco a passare del tempo faccia a faccia con i miei genitori. Hanno la saggezza di cui ho bisogno e mi offrono molto di più di una pausa tanto necessaria dai miei figli.

Mia madre e io ci siamo impegnati di più per assicurarci di pianificare dei brunch del sabato mattina o fare un divertente giro di shopping insieme. Questo tempo di qualità con i miei genitori è così prezioso! Non posso davvero sfogare le mie frustrazioni o ascoltare cosa sta succedendo nelle loro vite a meno che non venga fatto un vero sforzo per connettersi. Il tempo l’uno con l’altro è uno dei modi migliori per incoraggiarsi a vicenda.

La famiglia conta così tanto. Per la maggior parte della storia e ancora in molti luoghi, le famiglie allargate sono rimaste vicine in modo che i doveri della genitorialità potessero essere condivisi. Per la maggior parte di noi, questa non è la realtà in cui viviamo, ma abbiamo comunque bisogno l’uno dell’altro in questo viaggio. Fai dei passi per essere un incoraggiamento per i tuoi figli genitori adulti. Hanno bisogno di tutta la tua saggezza e amore ad ogni età!

Incoraggiamo i lettori che desiderano commentare il nostro materiale a farlo anche tramite i nostri account Facebook, Twitter, YouTube e Instagram. Dio ti benedica e ti custodisca nella Sua verità.

User Rating: 4.1 ( 1 votes)
The Christian Broadcasting Network

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button